Caratteristiche e i vantaggi del riscaldamento a raggi infrarossi

Costo iniziale contenuto, risparmio energetico, creazione di un‘ambiente più sano, flessibilità nell‘installazione: ecco i vantaggi consentiti dal riscaldamento a raggi infrarossi, che tra tutte le modalità di riscaldamento degli ambienti (sistemi radianti a soffitto-link all’articolo omonimo-, a pavimento-link all’articolo omonimo- o a battiscopa, pompe di calore elettriche-link all’articolo omonimo-, radiatori svedesi-link all’articolo omonimo-, condizionatore split-link all’articolo omonimo-), rappresenta una delle tecnologie più innovative e intelligenti, che simula in definitiva l’irraggiamento solare, che scalda le superfici degli oggetti che colpisce e non l‘aria che li circonda.

I raggi infrarossi (o di calore) sortiscono un effetto positivo sul nostro benessere, favorendo la circolazione sanguigna e il metabolismo, aumentando la concentrazione di ossigeno del sangue, favorendo la traspirazione della pelle e la detossificazione delle scorie metaboliche, migliorando lo stato di salute delle cellule e accelerandone la rigenerazione.
riscaldamento-a-infrarossi
A questo si aggiunge che i sistemi di riscaldamento a raggi infrarossi in casa impediscono che le micropolveri vengano diffuse, importante soprattutto nel caso in cui siano presenti persone affette da asma o altri disturbi di respirazione. Dunque, se volessimo sintetizzare i vantaggi di questo genere di riscaldamento domestico, potremmo citare: il risparmio di energia (non sono necessarie temperature dell’aria elevate, la percezione di calore resta la stessa anche se le temperature raggiunte sono inferiori, il ché si traduce in una riduzione dei costi anche del 6%); l’abbattimento delle dispersioni (i raggi infrarossivengono riflessi dal vetro delle finestre); l’azzeramento delle muffe (le pareti sono riscaldate direttamente dai raggi infrarossi, quindi non si crea la condensa, terreno fertile per la muffa); l’uniformità della temperatura ambientale in quanto sono assenti gli sbalzi di temperatura in altezza.
(altro…)